– Gli spettacoli avranno inizio alle ore 21,15. Non è consentito l’ingresso a spettacolo iniziato. I ritardatari potranno accedere alla platea solo durante l’intervallo, se previsto, tra il primo ed il secondo atto.

– Non è consentito l’accesso ai bambini sotto i cinque anni di età anche se muniti di biglietto. I bambini, con regolare biglietto, dovranno occupare la postazione loro assegnata ed in ogni caso non potranno essere tenuti in braccio.

– Lo spettatore deve essere munito del biglietto e deve esibirlo al Personale di sala addetto al controllo a semplice richiesta, ed è tenuto ad occupare il posto assegnato mantenendo un corretto comportamento durante le esecuzioni. Lo spettatore che da una verifica viene trovato sprovvisto di biglietto dovrà corrispondere nuovamente il prezzo del biglietto.

– E’ vietato introdurre animali in teatro.

– Non è consentito l’utilizzo di macchine fotografiche e videocamere.

– I telefoni cellulari devono essere disattivati prima dell’inizio dello spettacolo.

– E’ vietato fumare in platea.

– La Direzione si riserva il diritto di apportare modifiche al programma. Le eventuali variazioni saranno comunicate all’inizio degli spettacoli precedenti, tramite affissione nell’area ingresso del teatro e attraverso i media.

– In caso di maltempo lo spettacolo non sarà mai annullato prima dell’orario di inizio previsto. Nel caso di sospensione dello spettacolo a causa di avverse condizioni atmosferiche o calamità naturali, il rimborso sarà effettuato solo qualora l’interruzione si sia verificata entro la prima mezz’ora dall’inizio. Superato tale periodo, non è previsto nessun rimborso. In caso di rappresentazione senza intervallo, il diritto al rimborso del biglietto decade all’inizio della rappresentazione stessa.

– Nel caso di annullamento dello spettacolo, il biglietto acquistato dà diritto all’ingresso per la sostituzione prevista. Il possessore potrà comunque richiedere il rimborso presso gli uffici del botteghino entro e non oltre tre giorni dalla data dello spettacolo annullato. Superato tale periodo, il rimborso non sarà più consentito ed il biglietto avrà validità solo per lo spettacolo in sostituzione. L’abbonato, invece, non ha diritto al rimborso, ma può assistere allo spettacolo in sostituzione utilizzando lo stesso tagliando dello spettacolo annullato.

– Il biglietto una volta emesso non può essere rimborsato ed è valido esclusivamente per la data indicata sullo stesso. Lo spettatore è tenuto a controllare accuratamente il biglietto al momento del rilascio. In caso di mancato utilizzo del biglietto, lo stesso non potrà essere convertito per altri spettacoli.


In ottemperanza al decreto emesso il 4 marzo 2020 dal Presidente del Consiglio dei Ministri, contenente le misure per il contrasto e il contenimento del diffondersi del Coronavirus sull’intero territorio nazionale, sono stati sospesi e rinviati a data da destinarsi gli spettacoli dei giorni 11 e 20 marzo in programmazione presso il Teatro Cilea per la stagione LE MASCHERE E I VOLTI.

Tutti i titoli di accesso acquistati per gli spettacoli indicati saranno resi validi per le nuove date.