• Andato in scena il
  • 05 Agosto 2020

    ore 21:15

Un angelo per custode

di e con Biagio Izzo

C’è un tempo indefinito, prima della morte, nel quale si fanno i conti con la vita vissuta.
In quello spazio non identificato, Biagio, vittima di un incidente col suo scooter, incontra il suo Angelo custode e cerca in tutti i modi di rinviare il suo passaggio all’altro mondo.

Per accedere all’eternità bisogna avere requisiti etici e morali di cui Biagio non sembra essere in possesso.
Ma forse, neanche il suo Angelo è pronto per un compito così difficile, e , dopo averlo conosciuto a fondo, lo ritiene “impresentabile”.
Dovrà trovare per lui una collocazione alternativa nell’attesa del suo riscatto, e non è detto che decida di lasciarlo vivere ancora in modo da poterci regalare per un altro po’ di tempo, la sua comicità travolgente.